Siete quiLotta alla "Zanzara Tigre" 2018.

Lotta alla "Zanzara Tigre" 2018.


logo

Con l'arrivo della primavera inizia  la lotta contro la zanzara comune e la  zanzare tigre. La campagna 2018 vede impegnate:

  • La Ditta  appaltatrice  incaricata dal Comune di Solesino  per  l’anno corrente del servizio di disinfestazione dalle zanzare che provvederà ad operare, attraverso un piano di interventi programmati e coordinati, a contrastare in modo efficace la presenza e la diffusione delle zanzare nel territorio:
  •  MY PEST CONTROL SRL  di Cavarzere (VE);
  • Il Comune di Solesino e l’Ulss n 6 con funzioni di coordinamento e controllo della realizzazione del piano di prevenzione e alla verifica della sua efficacia;

Tuttavia, gli interventi del Comune nei luoghi pubblici, non sono sufficienti per debellare le zanzare tigre, ma occorre l'impegno e il supporto da parte di tutti i cittadini attraverso alcune accortezze semplici e quotidiane che permettono di sconfiggere la diffusione di questi insetti.

Che cosa fa il Comune:  Il Comune di Solesino combatte le zanzare con una serie di azioni pianificate e di progetti mirati e integrati tra loro.

Disinfestazione di insetti allo stadio di larva. Il Comune attiva trattamenti periodici in tutte le caditoie, in vie, piazze e aree cimiteriali secondo un calendario prestabilito, pianificato per l’intero periodo estivo, modificabile e/o adattabile per garantire la massima efficacia tenuto conto anche dei fattori climatici.

Disinfestazione mirata di insetti adulti. Il Comune attiva interventi mirati con insetticida in aree verdi pubbliche, zone sportive e scolastiche. 

Che cosa possono fare i cittadini:  Azioni pianificate e progetti mirati sono interventi fondamentali per la lotta contro la zanzara tigre, ma altrettanto importante e decisivo è la collaborazione di tutti i cittadini per contrastare con successo la loro diffusione. Di seguito le azioni principali che possono essere eseguite da parte dei cittadini:

a) Eliminare ristagni idrici di bidoni, materiali accatastati, sottovasi o copri vasi, teloni non ben tesi, pneumatici lasciati all’aperto, e in generale tutte le situazioni casalinghe che possono causare accumuli di acqua.

b) Curare i propri giardini falciando l’erba dei prati e sfoltendo le siepi perché non siano rifugio per le zanzare adulte.

c) Fare manutenzione periodica delle proprie case per evitare l’ostruzione di grondaie, tombini o perdite da tubature.

d) Attuare privatamente la lotta alla zanzara tigre con larvicidi e insetticidi previo consigli da parte di esperti del settore.

Informazioni utili:

  • La cittadinanza è invitata a prendere visione e conoscenza dell’ordinanza Sindacale numero 22 del 10 maggio 2018 avente per oggetto “Misure di lotta alle zanzare al fine di prevenire ogni possibile conseguenza  sulla salute pubblica  derivante dall'infestazione” dove potrà più in dettaglio conoscere le disposizioni da adottare per prevenire il proliferare delle zanzare e relative infestazioni. In tale ordinanza sono inoltre previste le sanzioni per le inadempienze. L’ordinanza è pubblicata nel sito istituzionale – amministrazione trasparente – informazioni ambientali;
  • Informazioni dal sito della  Regione Veneto (e a seguire) Ministero della Salute sulla lotta alla zanzara tigre al seguente:
  •  link: https://www.regione.veneto.it/web/sanita/zanzara-tigre
AllegatoDimensione
ord_n.22_del_10.05.2018.pdf1.82 MB
solesino_date_disinfestazione_antilarvale2018.pdf591.71 KB