Siete quiNumero verde per supporto Psicologico 800 33 43 43.

Numero verde per supporto Psicologico 800 33 43 43.


logo_psicologici

 

Tra le varie iniziative per fronteggiare i molteplici effetti dell’emergenza coronavirus, in Veneto scende in campo anche il numero verde 800 33 43 43  del Servizio “inOltre” della Regione Veneto, operativo dal 2012 come servizio di promozione della salute e gestione delle emergenze, per dare un contributo in questo particolare momento che la comunità veneta sta affrontando.  Relativamente all’emergenza sanitaria legata alla diffusione del SARS-Cov 2 (Coronavirus), il Servizio “inOltre” è in grado di supportare i cittadini nella gestione delle differenti tipologie di ricaduta che l’emergenza sanitaria può avere (e sta avendo) sulle vite degli stessi e dei loro cari.

 Il Servizio è a disposizione per tutti i tutti i cittadini che:

  • stanno vivendo situazioni di preoccupazione (per sé e per i propri cari);
  • necessitano di un supporto per gestire e modificare gli stili di vita, coerentemente con le prescrizioni dei decreti ministeriali atti ad interferire con la diffusione del contagio;
  • riconoscono che l’emergenza sanitaria si sta trasformando in urgenza personale;
  • ad ora non hanno portato questioni ad altri servizi già disponibili, ma ritengono comunque utile avere un confronto.

È possibile contattare il Servizio “inOltre”  al Numero Verde 800.33.43.43;   24 ore su 24 e 7 giorni su 7:  sarà compito del servizio valutare la richiesta e con il cittadino costruire il percorso per una sua efficace gestione. Gli operatori sono psicologi esperti nella gestione delle emergenze e dei cambiamenti della Comunità, e propongono percorsi di supporto mirati a  definire sia obiettivi che strategie per gestire le difficoltà, anche individuando nel territorio gli strumenti e le risorse utili e necessari.